Il Closlieu di Miranda Calliari Magni

Closlieu-600-per-400-02

Praticienne
Miranda Calliari Magni ha iniziato la sua attività nel Closlieu nel 1978 avvalendosi anche dell’esperienza del “Gruppo Educazione Creativa” di Milano; a tutt’oggi affianca il suo lavoro nell’atelier di pittura a un’attività di diffusione del pensiero e dell’opera di Stern organizzando con lui incontri e stages in varie città italiane. Dal 1996 l’attività del Closlieu è inserita all’interno dell’Associazione Culturale “il Segno, il Colore”, voluta da Miranda Calliari Magni per sostenerla e diffonderla adeguatamente.

Contatti con il mondo della scuola
Miranda Magni ha mantenuto con il mondo delle scuole, nel corso degli anni, contatti regolari, anche se non sempre facili. L’esperienza del Closlieu, proposta a bambini di circa quaranta classi fra materna ed elementari, è comunque sempre stata vissuta come interessante e ricca di stimoli grazie all’approccio educativo ‘diverso’ che nel Closlieu si instaura con il mondo del bambino al fine di consentire l’emergere della Formulazione.

Ricerche
Nel 1994 ha condotto una sua fruttuosa ricerca personale in India, ad Auroville nel Tamil Nadu, in un Closlieu appositamente installato con due gruppi di bambini e adulti del luogo.

Archivio
Il materiale raccolto in tutti questi anni nell’Archivio del Closlieu di via Cerioli è straordinariamente significativo; proprio in vista di una sua valorizzazione a scopo di ricerca e di studio, Miranda Magni, negli ultimi tempi, ha attivato contatti con l’Università di Bergamo ( in particolare con il corso di laurea in Scienze dell’Educazione ) proponendo contemporaneamente a laureandi e giovani studenti la possibilità di entrare in contatto ‘vivo’ con il mondo dell’Espressione attraverso la frequentazione del Closlieu.

per bambini da 3 … a 100 anni

Informazioni